lunedì 27 aprile 2015

Come rifoderare i cuscini da giardino in 10 minuti

A causa del sole, della pioggia e delle varie intemperie, spesso i cuscini da giardino perdono le loro tonalità vivaci e vanno quindi cambiati.
È possibile rifoderarli con una tecnica molto veloce, senza bisogno di mettere una zip o velcro, vediamo come.
Prendete le misure del vostro cuscino: i due lati e lo spessore, e disegnateli su un foglio.


Il mio cuscino per esempio è largo 50 x 50 cm ed ha uno spessore di 5 cm .
Nel mio disegno devo includere il centimetro che mi serve in più per cucire i bordi è i 2 cm in fondo e in alto che mi servono per fare l'orlo ; aggiungo poi altri dieci centimetri che mi serviranno per fare la ripiegatura interna come per la federa del cuscino da letto.
 Taglio quindi la mia stoffa e faccio un orlo di 1 cm in alto e in basso al mio pezzo di stoffa.
Ora piego la stoffa diritto contro diritto e la parte della ripiegatura, la piego verso l'esterno come in foto
Cucio quindi insieme i bordi laterali a 1 un centimetro.
Ora prendo i miei 4 spigoli., tiro la stoffa a destra e a sinistra in modo che la cucitura si trovi a 45 gradi rispetto all 'angolo retto  dello spigolo , appiattisco la stoffa e misuro una linea di 5 cm , cioè l'altezza del del mio cuscino.
 Su questa linea faccio una cucitura con punto diritto e taglio lo spigolo in eccesso.




Ecco finita la fodera del nostro cuscino che ora è facilmente sfoderabile e lavabile in lavatrice. 
L'apertura la potete posizionare sotto la seduta in modo che non sia visibile.



All'Ikea si trovano dei bellissimi tessuti colorati e con fantasie veramente graziose,  per poter rimodernare l'arredamento del giardino .
Ricordatevi prima di lavare il tessuto,  altrimenti una volta cucito, quando lo mettere in lavatrice tenderà a restringersi.
ciao e buon lavoro


Nessun commento:

Posta un commento