About me

Ciao, io sono Natascha e vi ringrazio per aver visitato il mio blog. 
Benché sia appassionata di computer, è il primo blog che realizzo, perciò vogliate scusarmi per tutti gli errori che possa commettere sotto tutti i punti di vista!

Mia madre aveva un negozio di stoffe quando era molto giovane e quando guardo le foto che la ritraggono sorridente mentre accarezza i tessuti, capisco che la mia passione per il cucito nasce proprio da lei. Lei aveva una passione per tutto ciò che è bello, aveva un gusto innato per l'estetica, e riusciva a combinare tessuti, capi d'abbigliamento, accessori in maniera unica. Comprava capi d'abbigliamento al mercato e li univa ad una borsa di Vuitton con nonchalance: il risultato era sempre unico e straordinario. Da lei ho preso questa capacità ed il desiderio di non buttare via niente: tutto può essere riciclato, modificato e riprendere nuova vita e forma. 



Da 7 anni sono diventata mamma anche io e con mia figlia ho scoperto la necessità di adeguare molto velocemente vestitini che non entrano più, gonne e pantaloni troppo corti nell'arco di 7 mesi! In questo blog troverete perciò idee per riciclare vestiti, ma anche tutorial per come realizzare abiti ed accessori, spiegazioni per chi affronta per la prima volta la macchina da cucire, cartamodelli, piccoli lavori da fare con i vostri figli e tante cose che gravitano intorno ai fili intrecciati. Il cucito è una passione!



C’è un piacere nei boschi senza sentieri,
C’è un’estasi sulla spiaggia desolata,
C’è vita, laddove nessuno s’intromette,
Accanto al mar profondo, e alla musica del suo sciabordare:
Non è ch’io ami di meno l’uomo, ma la Natura di più…

George Gordon Byron, Into the Wild – Nelle terre selvagge

Questo mondo è bellissimo e dobbiamo cercare di rispettarlo, amare la natura e tutti gli esseri viventi, regalare sorrisi e non dimenticarsi di ringraziare, aiutare gli altri, abbandonare l'egoismo.



1 commento:

  1. Ciao Natascha, benvenuta nella blogosfera :)
    Nella foto mi sembravi tu!!! Dopo ho letto che era tua mamma, le somigli tantissimo!!!
    Ti seguo volentieri, a presto ^_^

    RispondiElimina